Nel pomeriggio dell'11 maggio 2017, su invito dell'Associazione europea delle regioni e delle autorità local per l'apprendimento permanente - EaRLALL, l'Ufficio per i rapporti con l'UE della provincia autonoma di Trento ha partecipato al seminario di lancio dell'iniziativa "Practice into Policy: Entrepreneurial Learning #PiPEnt".

Tale iniziativa è portata avanti con la partecipazione della Commissione da diverse associazioni e reti tematiche europee, tra cui EaRLALL, di cui la Provincia è membro. Il seminario ha segnato l'avvio di un percorso a lungo termine finalizzato a raccogliere e presentare le buone pratiche europee in ambito di educazione all’imprenditorialità. Ciò al fine di favorire la conoscenza e lo scambio di esperienze, di sostenere i policy makers locali, regionali e nazionali nella definizione di programmi e iniziative in questo ambito per migliorarne la qualità e l'impatto e, infine, di ampliare il più possibile la conoscenza e l'utilizzo di EntreComp, il nuovo Quadro europeo delle competenze per l'imprenditorialità sviluppato dalla Commissione europea.

Il seminario, ha visto la partecipazione di practitioners e policy makers proveniente dai numerosi Paesi membri dell'UE. Obiettivo degli organizzatori è stato dimostrare il valore aggiunto e l’impatto delle molte iniziative realizzate con il supporto dei diversi programmi di finanziamento dell’Unione europea in tema di educazione all'imprenditorialità. Oltre alla presentazione di otto progetti europei selezionati dagli organizzatori, durante l’evento sono state discusse e approfondite le principali future linee d'azione della Commissione in tema di educazione all'imprenditorialità e si è sviluppato un vivace scambio di idee e punti di vista di ricercatori ed esperti del settore in merito alla necessità che venga definito un quadro di policy unitario ma flessibile.

L'Ufficio per i rapporti con l'UE della Provincia, grazie all'invito di EarLALL ha contribuito in maniera attiva all’evento. Durante il seminario, infatti, uno specifico momento è stato dedicato alla presentazione di buone pratiche a livello regionale. L'Ufficio ha avuto quindi modo di presentare alcune iniziative in corso e di futura realizzazione in tema di educazione all'imprenditorialità promosse in Trentino da parte della Provincia tramite il Fondo sociale europeo, di HIT e dei suoi soci, e della Federazione Trentina della Cooperazione

L'agenda del seminario (in lingua inglese) è consultabile qui.

La presentazione delle buone pratiche in Trentino è consultabile qui.

Il caso studio sulle attività di HIT realizzato da EaRLALL è scaricabile qui (in lingua inglese).

La descrizione dei progetti europei selezionati per il seminario è consultabile qui (in lingua inglese). 

Tags: EUTIPS NETWORKING itaEUTIPS FINANZIAMENTI itaCulture and Education itaresearch and innovation itsingle market and SMEs_itTrentino