Il 24 ottobre 2016 la rete ERRIN, in collaborazione con EAFIP (European Assistance For Innovation Procurement), ha organizzato un seminario specialistico (riservato ai membri di ERRIN) sul tema del procurement di soluzioni innovative che focalizzato in particolare sulle opportunità per le regioni in questo settore.

Il programma del seminario prevedeva interventi di un rappresentante della Commissione europea che si è soffermto in particolare sugli obiettivi e le finalità degli strumenti di procurement innovativo, sull'iniziativa di supporto e assistenza alle stazioni appaltanti pubbliche messa in piedi dalla Commisisone (EAFIP) e sulle opportunità di finanziamento disponibili nel quadro del Programma Horizon 2020.

Una specifica sessione è stata inoltre dedicata alla presentazione di quattro casi studio di progetti di procurment innovativo realizzati da regioni membre di ERRIN. In questo contesto la Provincia autonoma di Trento ha avuto modo di presentare il Progetto NYMPHA (Next Generation Mobile Platforms for HeAlth, in Mental Disorders). NYMPHA è un progetto PCP (Pre-Commercial Procurement) co-finanziato dalla Commissione europea tramite il Settimo Programam Quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico che ha lo scopo di sviluppare e sperimentare nuovi modelli di presa in carico e assistenza dei pazienti con disturbi dell'umore tramite l'utilizzo di tecnologie  mobili innovative.

Nell'ambito del Progetto la Provincia autonoma di Trento, attraverso il Dipartimento Salute e solidarietà sociale, il Servizio Salute mentale dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari di Trento el l'Agenzia provinciale per gli appalti e i contratti, svolge il ruolo di stazione appaltante principale, mentre Create-Net svolge il ruolo di project co-ordinator.

Presentazione NYMPHA

Tags: EUTIPS NETWORKING itahealth and consumer itasingle market and SMEs_itTrentino