Lo scorso 8 settembre presso la sede del Parlamento europeo di Bruxelles si è tenuto un workshop incentrato sul tema dell’istruzione, sulla spendibilità e il riconoscimento delle competenze tra gli Stati membri. L’incontro è stato inoltre un’occasione per avere un confronto sui progressi della “New Skills Agenda” con alcuni rappresentanti delle Istituzioni europee.

La “New Skills Agenda”, adottata dalla Commissione europea il 10 giugno 2016, nasce con lo scopo di garantire che tutti i cittadini europei, fin da giovani, sviluppino una vasta gamma di competenze, di modo da trarre il massimo vantaggio dal capitale umano europeo così da promuovere l’occupabilità, la competitività e la crescita in Europa.

L’Unione europea ha messo a punto inoltre diversi strumenti per sostenere la trasparenza e il riconoscimento di conoscenze, competenze e qualifiche e fare in modo che si possa studiare e lavorare più facilmente ovunque in Europa.

Report del workshop

Programma

Tags: flash news italianoCulture and Education itasocial affairs itTrentino