Si è tenuto lo scorso 11 luglio presso il Parlamento europeo a Bruxelles un workshop incentrato sul tema di grande attualità della revisione del regolamento finanziario. Oltre che un momento per esaminare i progressi compiuti nell’ultimo periodo, l’evento è stato anche un’occasione di incontro con gli stakeholder a seguito delle consultazioni avvenute nei primi mesi del 2016.

Il regolamento finanziario è di importanza centrale per il funzionamento dell’Unione europea nel suo complesso e il primo testo risale al 1977. La stessa normativa stabilisce che debbano esserne previste delle revisioni periodiche, ogniqualvolta sia ritenuto necessario e in ogni caso due anni prima della scadenza del Quadro finanziario pluriennale 2014-2020.

In seguito ai primi tre anni di applicazione della normativa la Commissione ha ritenuto necessario rivederne in parte i contenuti, avendo chiare alcune priorità: la semplificazione delle regole e dell’architettura finanziaria, la promozione di collegamenti e sinergie nell' implementazione e la creazione di un quadro chiaro delle responsabilità.

 

Report del workshop

Biografia e presentazioni dei relatori

Briefing del Parlamento europeo

Tags: regional policy itresearch and innovation itsingle market and SMEs_itinvestments itTrentino