Il Parlamento europeo ha recentemente pubblicato uno studio che analizza il ruolo delle Banche nazionali e regionali di promozione (BNP e BRP) nell’implementazione degli strumenti finanziari destinati alle PMI all’interno dei 28 Paesi membri. L’obiettivo è comprendere quanto le BNP siano attive sul territorio nazionale e coinvolte nei processi di facilitazione dell’accesso al credito per tali categorie di imprese.

Lo studio sottolinea come le BNP e le BRP siano entità pubbliche, istituite principalmente per facilitare l’accesso al credito delle start-up e delle PMI in aree affette da fallimenti di mercato. Ciò nonostante, in alcuni Paesi dell’Unione il loro focus principale è il prestito di capitali alle autorità locali, al fine di realizzare investimenti infrastrutturali tramite partnership pubblico-private.

Le BNP operano:

1. attraverso la gestione condivisa assieme alla Commissione di alcuni strumenti finanziari europei, come i fondi strutturali e i fondi d’investimento,
2. come intermediari finanziari nell’implementazione degli strumenti gestiti direttamente dalla BEI e dal FEI,
3. nella sensibilizzazione degli istituti finanziari e di credito privati,
4. nella generazione di un effetto leva degli investimenti attraverso la promozione della partecipazione dei propri investitori alle piattaforme geografiche, tematiche e settoriali create attraverso il FEIS,
5. fornendo alle PMI informazioni e assistenza nell’accesso agli strumenti finanziari europei.

I dati dello studio, che raccomanda un maggiore coinvolgimento delle BNP e BRP nell’implementazione degli strumenti finanziari europei, sono stati elaborati tramite:

1. la raccolta documentale degli atti istitutivi e degli Statuti delle BNP nei diversi Paesi membri,
2. un sondaggio online che ha coinvolto 11 BNP e BRP,
3. interviste telefoniche e via mail con le BNP, i loro partner finanziari (house banks), le organizzazioni di settore di riferimento (NEFI e EAPB) e i rappresentanti della Commissione (DG Ricerca e Innovazione, DG Growth, DG Regio, DG Connect) e della BEI.

Tags: flash news italianosingle market and SMEs_itinvestments itTrentino