Il progetto Altrove del Comune di Riva del Garda nasce con l'obiettivo di creare una rete che possa riunire chi è all'estero con chi è rimasto a casa, dalla volontà di raccontare e farsi raccontare le esperienze di chi è partito per motivi di studio o lavoro.


La struttura di rete, con la possibilità di creare e rafforzare i legami di amicizia e nello stesso tempo di appartenenza ad un territorio, è molto vicina al modello di comunicazione utilizzato oggi ed è occasione per raccogliere esperienze, narrazioni di percorsi di formazione e di studio, che possono diventare di stimolo per una progettualità individuale e per prospettive anche collettive.

 

  • Progetto.jpg
  • progetto_altrove.jpg

Grazie al contributo del Servizio Emigrazione della Provincia autonoma di Trento che ha aderito al progetto insieme ad altre istituzioni locali (come il Consorzio dei comuni, la Federazione della Cooperazione Trentina, il Servizio Politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento, le associazioni di emigrati come la Trentini nel Mondo e l'Unione delle famiglie trentine all'estero), quattro gruppi di giovani di Riva del Garda, fra i quali tre giovani in servizio civile presso il Comune e dedicati al progetto, si recheranno simultaneamente a Londra, Berlino, Bruxelles, Amsterdam e Vienna nel corso della settimana fra il 22 e il 29 febbraio prossimi.

Nel quadro e a supporto di questa inziativa, i giovani di Riva del Garda incontreranno presso l'Ufficio per i Rapporti con l'UE di Bruxelles l'on.le Herbert Dorfmann e otto funzionari trentini al fine di realizzare una serie di interviste che contribuiranno alla realizzazione un video-documentario dedicato alla condizione di chi è emigrato a Bruxelles. Lo scopo del video-documentario è di raccontare le esperienze di vita all'estero, i legami con i territori di origine e le visioni di prospettiva sul futuro.

 Il video documentario e una serie di brevi puntate dedicate ciascuna alle città raggiunte, verrano successivamente presentati in Trentino.

Tags: Study visits Trento italianevent italianoTrentino