Data: 05.06.2019

L'evento tenutosi presso la Rappresentanza comune del Land Tirolo, della Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige e della Provincia Autonoma di Trento, è stata l'occasione per discutere insieme a Lydia Rooney, responsabile politico dell'unità B.2 Investimenti nei trasporti della DG MOVE, Commissione europea, i risultati del negoziato sulle risorse per la mobilità e i trasporti. In particolare si è parlato del CEF e di InvestEU, che riuniranno sotto lo stesso tetto la moltitudine di strumenti finanziari dell'UE attualmente disponibili per sostenere gli investimenti nell'UE.

Background: 

I fondi dell'UE per la mobilità e i trasporti sono gestiti attraverso strumenti di finanziamento in gestione diretta o condivisa e hanno lo scopo di contribuire al completamento della rete transeuropea dei trasporti (TEN-T), accelerare la decarbonizzazione e la digitalizzazione del settore dei trasporti e promuovere la ricerca su sistemi di trasporto efficienti. Attualmente, sono in corso i negoziati sul prossimo bilancio a lungo termine dell'UE per il periodo 2021-2027. Fino a questo momento sono state raggiunte intese comuni tra il Consiglio e il Parlamento europeo sul CEF, InvestEU e Horizon Europe. Gli accordi lasciano tuttavia da parte in questa fase tutte le disposizioni di bilancio e alcune disposizioni orizzontali, in attesa di ulteriori progressi sul Quadro Finanziario Pluriennale (QFP).

Tags: event italianoMobility itSouth Tyrol