L'Agenzia esecutiva per le piccole e medie imprese (EASME - Executive Agency for Small and Medium Enterprises) ha pubblicato una serie di articoli con consigli per la scrittura di una proposta progettuale nel progamma LIFE. che si occupa di ambiente e clima. Riportiamo qui alcune delle risposte fornite in un'intervista a Angelo Salsi, capo dell'unità LIFE dell'EASME.

Il resto degli articoli è consultabile qui.

Cosa rende una concept note una buona concept note?

"Descrivere un progetto complesso in 10 pagine non è facile, ma è possibile. Molti candidati utilizzano molto spazio per le osservazioni introduttive e le informazioni contestuali minori. Quando alla fine arrivano al nucleo centrale della proposta, non c'è abbastanza spazio. Uno spazio limitato non significa che i progetti semplici hanno maggiori possibilità di successo. I dati mostrano che le proposte grandi e complesse ottengono un punteggio complessivo migliore per la loro nota concettuale."

Cosa dovrebbe includere?

"Una buona base di riferimento con pochi indicatori chiave quantificati per quanto possibile è già un ottimo punto di partenza. Poi fissate il vostro obiettivo in termini di impatto collegandolo alla linea di base e avete fatto metà del lavoro. Ora descrivete le azioni chiave per raggiungerlo. Un budget che corrisponde all'ambizione del progetto e una solida partnership e siete quasi pronti."

Cosa dovrebbero evitare i progetti in una concept note?

"Pensate come se steste scrivendo il vostro CV per un nuovo lavoro. Mettitevi nei panni della persona che lo legge. Possono trovare tutte le informazioni di cui hanno bisogno per capire chi site? Saranno in grado di capire se siete adatti a quel lavoro? Saranno impressionati dalla vostra motivazione? Vi piacerebbe leggere un CV noioso, lungo e ripetitivo o peggio ancora un CV dove si possono trovare lunghe liste di pubblicazioni, conferenze e persone che si conoscono? Se la risposta è no, cercate di applicare la stessa logica alla vostra concept note."

Continua sul sito EASME.

Giulia Chiarel

Tags: Euroflash (IT)energy_and_environment_ITASouth Tyrol