Pubblichiamo l'edizione di giugno della nostra rassegna delle sentenze della Corte di Giustizia europea più interessanti per il nostro territorio.

  • Aiuti di Stato

Le misure adottate da uno Stato membro che permettono ad un’impresa pubblica in difficoltà di rimanere sul mercato possono costituire aiuti di Stato

  • Previdenza sociale dei lavoratori migranti

L’autorità competente dello Stato di esecuzione non può rifiutare il riconoscimento e l’esecuzione di un’ammenda per un’infrazione stradale, inflitta alla persona a nome della quale il veicolo è immatricolato, purché tale presunzione di responsabilità possa essere invertita

  • Ravvicinamento delle legislazioni

L’Italia avrebbe dovuto assicurare il rispetto da parte delle pubbliche amministrazioni, nelle loro transazioni commerciali con le imprese private, di termini di pagamento non superiori a 30 o 60 giorni

 

 

  La versione completa è scaricabile qui.

Tags: Curia News (DE)TyrolSouth TyrolTrentino