In linea con un'azione preparatoria proposta dal Parlamento europeo, nel 2018 la Commissione europea ha lanciato una nuova iniziativa che premia le città europee e dà loro l'opportunità di condividere le loro pratiche esemplari come destinazioni turistiche intelligenti.


Nel 2018 la Commissione europea ha organizzato un concorso per l'assegnazione dei primi titoli di "Capitale europea del turismo intelligente". Due città, Helsinki e Lione, sono state selezionate come prime capitali europee del turismo intelligente e detengono questo titolo nel 2019. Inoltre, 4 città sono state premiate con il “Premio europeo per il turismo intelligente 2019” per i loro eccellenti risultati nelle singole categorie del concorso: accessibilità, sostenibilità, digitalizzazione, patrimonio culturale e creatività.
Ai fini della presente iniziativa, per destinazione turistica intelligente si intende una destinazione che facilita l'accesso a prodotti, servizi, spazi ed esperienze turistiche e ricettive attraverso strumenti basati sulle TIC (tecnologie dell'informazione e della comunicazione). Inoltre, una destinazione intelligente è un ambiente sociale e culturale sano, che può essere trovato attraverso l'attenzione al capitale sociale e umano della città. Implementa inoltre soluzioni innovative e intelligenti e promuove lo sviluppo delle imprese imprenditoriali e la loro interconnessione.
Le due città che presentano le soluzioni più intelligenti, innovative e inclusive in tutti i settori summenzionati - e che convincono la Giuria europea con un programma interessante per l'anno del titolo - saranno insignite del titolo di "Capitale europea del turismo intelligente 2020".
Inoltre, quattro città riceveranno premi europei per i loro eccellenti risultati nelle singole categorie sopra elencate.
Le candidature devono essere presentate entro il 10 maggio 2019 alle ore 18:00 CET.
Tutte le candidature devono essere presentate tramite lo strumento di presentazione delle candidature online, accessibile all'indirizzo www.SmartTourismCapital.eu.
Possono presentare la candidatura tutte le città europea con più di 100 mila abitanti.


 

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU Updatetourism itSouth Tyrol