Nei giorni 6-8 febbraio 2019 si è svolta a Bruxelles la visita studio di una delegazione di giovani ricercatori dell’Università degli studi di Trento. La missione è stata organizzata con il supporto dell’Ufficio per i rapporti con l’Unione Europea della Provincia Autonoma di Trento a Bruxelles, nel contesto delle attività di EU-TIPS (Trentino Interactive Platforms for Stakeholders).

Il programma della visita è stato concordato secondo gli interessi dei partecipanti e dunque orientato alle opportunità a livello europeo nell’ambito della ricerca. Particolare interesse hanno suscitato gli incontri organizzati con funzionari delle Agenzie della Commissione Europea ERCEA (European Research Council Executive Agency) e REA (Research Executive Agency), con i quali i ricercatori hanno potuto confrontarsi e chiarire i propri dubbi in merito a programmi di borse di ricerca finanziati dall’UE.

La delegazione ha fatto visita anche alla sede della Rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino, dove il lavoro svolto dall’Ufficio della Provincia Autonoma di Trento a Bruxelles è stato loro illustrato da Valeria Liverini e Gabriele Pedrini, direttrice e policy officer dell’Ufficio.

 

 

Tags: EUTIPS MISSIONI itaresearch and innovation itTrentino