Dopo un feedback rivitalizzante ricevuto dai funzionari dell'Unione europea, le attività del progetto H2020 BuildHeat www.buildheat.eu hanno acquisito nuova trazione ed energia per raggiungere gli obiettivi tecnici e produrre gli impatti attesi in termini di misure di miglioramento dell'efficienza energetica.

Questo passo è stato segnato a Bruxelles al termine del 7° incontro di progetto, tenutosi presso l'ufficio di rappresentanza delle Regioni Tirol - Alto Adige - Trentino. I partner del progetto si sono riuniti per un'intera giornata per riferire reciprocamente sullo stato di avanzamento dei lavori tecnici relativi all'automazione e al controllo distrettuale, i test effettuati per la validazione degli invertitori multi-controllo e la finalizzazione dell'iBIM. Oltre alla descrizione dello stato di avanzamento della particolare soluzione di riscaldamento e raffrescamento, particolare attenzione è stata data alla presentazione dei progressi compiuti nel sito dimostrativo, nonché alla strategia impostata per l'elaborazione di modelli commerciali volti a sostenere l'adozione futura delle soluzioni sviluppate e dei modelli di finanziamento messi a supporto delle azioni di retrofitting in ogni sito dimostrativo.

 

H2020 BuildHeat

 

 

Tags: Press ReleaseResearch and Innovation engSouth Tyrol