A seguito della proposta della Commissione per Horizon Europe del giugno 2018, sono stati proposti 12 candidati a partenariati istituzionalizzati in 8 settori di partenariato, sulla base dell'accordo politico con il Parlamento europeo e il Consiglio su Horizon Europe raggiunto nell'aprile 2019.

I partenariati proposti riguardano i seguenti temi:

  • Partenariato di ricerca UE-Africa sulla sicurezza sanitaria per affrontare le malattie infettive (EU-Africa research partnership on health security to tackle infectious diseases)
  • Iniziativa innovativa per la salute (Innovative Health Initiative)
  • Tecnologie digitali chiave (Key Digital Technologies)
  • Reti e servizi intelligenti (Smart Networks and Services)
  • Metrologia europea (European Metrology
  • Trasformare il sistema ferroviario europeo (Transforming Europe's rail system)
  • Gestione integrata del traffico aereo (Integrated Air Traffic Management)
  • Aviazione pulita (Clean Aviation)
  • Europa circolare a base biologica (Circular bio-based Europe)
  • Idrogeno pulito (Clean Hydrogen)
  • Trasporto stradale sicuro e automatizzato (Safe and Automated Road Transport)
  • PMI innovative (Innovative SMEs)

Horizon Europe adotterà un nuovo approccio ai partenariati più incentrato sull'impatto. Questo approccio mira ad un numero consolidato e razionalizzato di partenariati che evitano sovrapposizioni e duplicazioni e che sono maggiormente in linea con le priorità politiche. Il fatto che questi partenariati istituzionalizzati proposti proseguano in questa forma nell'ambito del prossimo programma di ricerca e innovazione è ancora oggetto di una valutazione d'impatto.
I partenariati per la ricerca e l'innovazione svolgono un ruolo cruciale nell'affrontare le sfide globali, dalla sperimentazione di nuovi modi per controllare le epidemie, allo sviluppo di trasporti pubblici più ecologici e all'accelerazione dell'uso di prodotti biologici rinnovabili. Essi forniscono un forte valore aggiunto nella loro capacità di far leva sulle risorse e di mettere in comune le competenze intersettoriali e di generare un impatto.
Ora potete condividere le vostre opinioni sui 12 partenariati istituzionalizzati proposti nell'ambito di Horizon Europe, il prossimo programma di ricerca e innovazione dell'UE (2021-2027). La consultazione è un passo fondamentale per valutare la necessità e l'orientamento generale di partenariati specifici di ricerca e innovazione.
I contributi raccolti confluiranno nel lavoro di valutazione d'impatto per questi partenariati candidati, insieme ai precedenti feedback raccolti sulle valutazioni d'impatto iniziali pubblicate a luglio. Inoltre, i partenariati saranno discussi nel corso di una sessione dedicata in occasione delle Giornate europee della ricerca e dell'innovazione del 26 settembre 2019.

La Commissione invita chiunque sia interessato ai futuri partenariati di ricerca e innovazione a partecipare all'indagine, che si concluderà il 6 novembre 2019.

 

Per maggiori informazioni: 

https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/initiatives_en

Tags: Euroflash (IT)research and innovation itSouth Tyrol