Il 9 giugno 2017, a margine dell'Assemblea annuale della Federazione Trentina della Cooperazione, Ugo Rossi, Presidente della Provincia autonoma di Trento e Mauro Fezzi, Presidente della Federazione hanno sottoscritto il nuovo Protocollo di intesa tra Provincia e Federazione volto a rafforzare la collaborazione ad ampio raggio tra i due enti.

Tra i dieci ambiti specifici di intervento sui cui si concentrerà la collaborazione nei prossimi tre anni, il Protocollo individua specificamente anche il tema delle attività europee. In linea con quanto stabilito dalla legge provinciale n. 2 del 2015 (legge sull'Europa) in merito al rafforzamento della partecipazione degli attori trentini alle politiche e ai programmi europei tramite l'istituzione dello sportello unitario di promozione territoriale EU-TIPS presso l'Ufficio per i rapporti con l'UE di Bruxelles, il Protocollo conferma la volontà della Federazione di consolidare le attività e collaborazioni già messe in campo in questo contesto.

Con riferimento alle iniziative europee a sostegno dell'innovazione, trasferimento tecnologico, educazione e formazione cooperativa, internazionalizzazione del modello del sistema cooperativo trentino e delle sue imprese cooperative associate, la collaborazione tra Federazione e Provincia sarà quindi promossa nell'ambito dello sportello unitario di promozione territoriale EU-TIPS.

La collaborazione sarà implementata tramite la programmazione congiunta su base annuale di una serie di attività che vanno dallo scouting su programmi e iniziative finanziabili a livello europeo al supporto alla presentazione di progetti di mutuo interesse strategico, al networking e al supporto nelle relazioni con le Istituzioni europee e con le Delegazioni dell'UE nei Paesi beneficiari dei programmi europei di azione esterna.

Ulteriori informazioni sui contenuti del Protocollo sono reperibili qui.

Tags: EUTIPS FINANZIAMENTI itaresearch and innovation itsingle market and SMEs_itsocial affairs itTrentino