Evento: JPI Urban Europe Conference: Policy Day, Engaging for impact – the next step in Urban Transition
Organizzazione: Urban Europe; Commisione europea; Comitato delle Regioni
Data e Luogo: Lunedì 29.05.2017, 11.00-16.30, CdR
Partecipanti: Giada Casarin

Come risultato delle iniziative della Commissione nell’ambito dei programmi congiunti, il JPI Urban Europe nasce nel 2010 per far fronte alle sfide urbane attuali nel mondo, con l’obiettivo di sviluppare una rete sulle questioni urbane e creare soluzioni efficaci attraverso un tipo di ricerca collaborativo. 52 sono i progetti organizzati dal JPI Urban Europe dal 2012, per un totale di investimenti pari a 80 milioni di euro.

La rappresentante della DG Ricerca e Innovazione, Magda De Carli, ha specificato come dal 2008 la Commisisone europea si attiva nelle politiche urbane per mezzo dei programmi congiunti, che vedono nella cooperazione tra Stati membri ed altri Paesi associati un ruolo chiave per mettere in atto un impatto socio-economico importante. In questa giornata di Policy Day, tutti gli attori locali e gli stakeholders presenti decidono di impegnarsi per la realizzazione dell’iniziativa urbana. Le questioni urbane, sollevate recentemente dal Libro Bianco, rappresentano tuttavia sia sfide che opportunità per le nostre città, che ospitano ¾ della popolazione europea. Magda De Carli ha anche ricordato la scadenza del bando H2020 per la capitale europea dell’innovazione: 21 giugno 2017.

Qua si può leggere il report.

Tags: Newsenergy_and_environment_ITAMobility itSouth Tyrol