EU Update - La tassazione digitale

“La digitalizzazione offre innumerevoli benefici e opportunità, ma rende anche necessario adeguare le norme e i sistemi tradizionali. La nostra preferenza andrebbe a norme convenute a livello mondiale, anche in ambito OCSE. Tuttavia, l'importo degli utili attualmente non tassati è inaccettabile. Dobbiamo adeguare con urgenza la nostra normativa fiscale al 21º secolo mettendo in atto una nuova soluzione globale e adatta alle esigenze future." Valdis Dombrovskis, Vicepresidente responsabile per l'Euro e il dialogo sociale.

Il 21 marzo la Commissione europea ha presentato due proposte relative a una tassazione digitale più equa. Con queste proposte la Commissione ha risposto alla esigenza di adeguare le norme fiscali all’era digitale. Le norme fiscali prevedono che l’azienda venga tassata nel paese in cui ricade la sua sede legale e non dove essa produce effettivamente il suo guadagno. Queste norme sono state create all’inizio del ventesimo secolo e perciò erano state previste per le imprese tradizionali. Questo sistema ha creato una distorsione fiscale: le imprese tradizionali sono chiamate a versare in media il 23,2% di tasse, mentre le aziende digitali ne pagano in media solo il 9,5%.La prima proposta autorizza gli Stati membri a tassare i ricavi generati dalle imprese digitali sul territorio loro anche quando non hanno una presenza fisica nel territorio e se sono soddisfatte almeno una delle seguenti condizioni:a) i ricavi di un periodo d’imposta superano sette milioni di euro.b) il numero di utenti situati nello Stato membro sono più di 100.000 nel corso del periodo d’imposta.c) più di 3.000 contratti commerciali per servizi digitali sono stati conclusi con gli utenti situati nello Stato membro nel corso del periodo d’imposta.La seconda proposta relativa al sistema comune d’imposta sui servizi digitali applicabile ai ricavi derivanti dalla fornitura di taluni servizi digitali prevede un’imposta temporanea sui ricavi ottenuti da alcune attività digitali per le quali attualmente non sono previste imposte specifiche. Alcuni esempi sono:- i ricavi generati dalla vendita di spazi pubblicitari online;- i ricavi generati dalle attività di intermediazione digitale che permettono o facilitano l’interazione tra utenti e la vendita di beni e servizi tra di essi;- i ricavi generati dalla vendita di dati generati da informazioni fornite dagli utenti.

Questa imposta riguarda solo le imprese il cui importo di ricavi mondiale supera i 750 milioni di euro e nell’Unione europea 50 milioni di euro.

Veronika Grohe

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update - Die Besteuerung der digitalen Wirtschaft

Die aktuelle Ausgabe des EU Update befasst sich mit dem Thema "Die Besteuerung der digitalen Wirtschaft" der Europäischen Union.  

 

Hier finden Sie die Pdf-Version (in italienischer Sprache) zum Download. 

Hier finden Sie die Liste der veröffentlichten EU Update.

 

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update - 25 Jahre Europäischer Binnenmarkt

Die aktuelle Ausgabe des EU Update befasst sich mit dem Europäischen Binnemarkt.  

 

Hier finden Sie die Pdf-Version (in italienischer Sprache) zum Download. 

Hier finden Sie die Liste der veröffentlichten EU Update.

 

Tags: EU Updatehealth and consumer desingle market and SMEs_deSouth Tyrol
EU Update - 25 anni di mercato unico europeo

“Dalle luci del Nord al sole del Mediterraneo, abbiamo libertà di movimento, per persone, beni, servizi e capitali. Siamo il mercato integrato più grande al mondo”

Anna Maria Corazza Bildt, vicepresidente della Commissione Mercato interno del Parlamento europeo.

Il mercato unico europeo che permette la libera circolazione di persone, merci, denaro e servizi (le cosiddette 4 libertà) all’interno del territorio ha compiuto quest’anno 25 anni. Il mercato unico era già previsto dal Trattato di Roma del 1957. Nel 1986 l’atto unico europeo prevedeva il 31.12.1992 come data fissa per la completa realizzazione del mercato.Il mercato comprende tutti i 28 paesi membri dell’Unione europea e 4 paesi non membri: Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera e ha un prodotto interno lordo pari a 13 trilioni di euro. 

Read more

Tags: EU Updatesingle market and SMEs_itSouth Tyrol
EU Update - WIFI 4 EU - Kostenloses WLAN für alle

Wenn der Netzausbau allen zugutekommen soll, heißt das auch, dass es keine Rolle spielen darf, wo man lebt oder wie viel man verdient. Wir schlagen deshalb heute vor, bis 2020 die wichtigsten öffentlichen Orte jedes europäischen Dorfes und jeder europäischen Stadt mit kostenlosem WLAN-Internetzugang auszustatten.“

Jean-Claude Juncker, Präsident der Europäischen Kommission in seiner Rede zur Lage der Union, September 2016.

 

WiFi4EU soll möglichst breitflächig ausgerollt werden, so dass Einwohner/-innen und Besucher/-innen tausender Gemeinden (mindestens 6 000 bis 8 000 bis 2020) in der ganzen EU in den Genuss leistungsfähiger Internetanschlüsse kommen.An der Initiative können sich öffentliche Stellen beteiligen, beispielsweise Gemeindeverwaltungen, Bibliotheken oder Gesundheitszentren. WiFi4EU übernimmt die Kosten für Ausrüstung und Installation (Internet-Zugangspunkte), die öffentliche Stelle zahlt die Netzanbindung (Internetabonnement) und die Instandhaltung der Anlagen für mindestens drei Jahre.

Read more

Tags: EU Updatehealth and consumer deSouth Tyrol
EU Update - WIFI4EU - WLAN gratuita per tutti

L'edizione di questa settimana dell'EU Update: WIFI4EU - WLAN gratuita per tutti. 

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

 

 

Tags: EU Updatehealth and consumer itaSouth Tyrol
EU Update - TAIEX-EIR und PEER 2 PEER

Die Generaldirektion Umwelt der Europäischen Kommission hat vor einem Jahr am 03. Februar 2017 ein neues Instrument zur Förderung des Expertenaustausches im Bereich Umsetzung der europäischen Umweltpolitik eingeführt. Damals wurde ein Maßnahmenpaket vorgestellt, mit welchem zunächst der Stand der Umsetzung der Umweltpolitik in den einzelnen Mitgliedstaaten überprüft werden sollte. Der Grundsatz ist, dass eine effiziente Umsetzung nur gelingen kann, wenn außer den notwendigen finanziellen Ressourcen auch die nötigen Fähigkeiten und Fachkenntnisse vorhanden sind.

Aufbauend auf den Ergebnissen aus dem 2017 gestarteten „Environmental Implementation Review“ EIR (Überprüfung zur Umsetzung des Umweltrechts) hat die EK festgestellt, dass der Kenntnis- und Implementierungsstand EU-weit sehr unterschiedlich ist. Daher wurde daraufhin das TAIEX-EIR Peer 2 Peer Instrument eingeführt, welches den Austausch von Best Practices unter Experten fördern und erleichtern soll. Es wurde im September 2017 vorgestellt und soll nun verstärkt bekannt gemacht werden. TAIEX steht für „Technical Assistance and Information Exchange“ und es ist auf die umweltpolitischen und –rechtlichen Fragestellungen im Rahmen des EIR ausgerichtet.

Read more

Tags: EU Updateenergy_and_environment_DESouth Tyrol
EU Update - TAIEX-EIR e PEER 2 PEER

L'edizione di questa settimana dell'EU Update: TAIEX-EIR e PEER 2 PEER. 

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

 

 

Tags: EU Updateenergy_and_environment_ITASouth Tyrol
EU Update - Nuove norme semplificano rintracciabilità e trasporto di vini e spiritosi

Sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il 28 febbraio 2018 due nuove norme che semplificano la legislazione comunitaria in materia di trasporto e rintracciabilità d’origine dei vini. I regolamenti, varati dalla Commissione, mirano a ridurre il carico burocratico e a incentivare la digitalizzazione dei documenti di trasporto dei vini, a proteggere le denominazioni di origine dei prodotti vitivinicoli e a stabilire nuove regole per gli impianti viticoli.

Read more

Tags: EU Updatehealth and consumer itasingle market and SMEs_itSouth Tyrol
EU Update - Brexit: Kommission veröffentlicht Abkommensentwurf zur ersten Phase

Die Verhandlungen zum Austritt Großbritanniens aus der Europäischen Union schreiten fort. Die Europäische Kommission hat am 28. Februar einen Entwurf vorgelegt, in dem die Neuausrichtung der rechtlichen Verhältnisse zwischen der Union und Großbritannien im Detail definiert wird. Diese konkreten Bestimmungen sollen vom Rat und dem Parlament diskutiert werden, erst nach Abstimmung der Legislative wird der Abkommensentwurf der Britischen Regierung übermittelt.

Read more

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update - Brexit: la Commissione europea pubblica il progetto di accordo

 L'edizione di questa settimana dell'EU Update: Brexit: la Commissione europea pubblica il progetto di accordo. 

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update - EUverofalso - EU Mythen

Molti sono i dubbi e le notizie imprecise o false che circolano sulle politiche, sulle azioni e sulle regole europee. Le Rappresentanze della Commissione europea negli Stati membri pubblicano approfondimenti su diversi temi proprio al fine di rispondere alle domande dei cittadini.Per l’Italia l’iniziativa si chiama “EUverofalso” e si propone, nelle parole della Rappresentanza stessa, di fare chiarezza pubblicando dati, fatti e informazioni. In lingua tedesca viene invece pubblicata “EU-Mythen” a cura della Rappresentanza della Commissione europea in Germania.

Read more

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update - EUverofalso - EU Mythen

Die aktuelle Ausgabe des EU Update befasst sich mit dem dem "EUverofalso  - EU Mythen" der Europäischen Union.  

 

Hier finden Sie die Pdf-Version (in italienischer Sprache) zum Download. 

Hier finden Sie die Liste der veröffentlichten EU Update.

 

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update - Alleanza europea per l'apprendistato

L'Alleanza europea per l'apprendistato (EAfA – European Alliance for Apprenticeships) è una piattaforma che riunisce i governi con altre parti interessate, come imprese, parti sociali, camere di commercio, mondo dell’istruzione e della formazione professionale, regioni e rappresentanti dei giovani.L'obiettivo principale è rafforzare la qualità, l'offerta e l'immagine dell'apprendistato in Europa, più recentemente anche la mobilità degli apprendisti è emersa come tema centrale. L'apprendistato viene visto come una forma vincente di apprendimento basato sul lavoro, che facilita il passaggio dall'istruzione e dalla formazione al lavoro. I dati raccolti suggeriscono che i paesi con un forte sistema di formazione professionale e di apprendistato hanno livelli più bassi di disoccupazione giovanile.L'Alleanza è stata lanciata a luglio 2013 con una dichiarazione congiunta delle parti sociali europee (Confederazione europea dei sindacati, BusinessEurope, Unione europea degli artigiani e delle piccole e medie imprese e Centro europeo dell’impresa pubblica), della Commissione europea e della presidenza del Consiglio dell'UE.La piattaforma è gestita dalla Commissione ma il successo di EAfA deriva dall'attuazione degli impegni nazionali e dall'impegno dei partner, in particolare attraverso le promesse fatte dalle parti interessate.L'EAfA promuove l'occupazione giovanile e sostiene gli obiettivi della Garanzia per i giovani, riducendo al contempo la disparità tra offerta di competenze e domanda del mercato del lavoro.L'Alleanza ha mobilitato efficacemente gli Stati membri dell'UE e un gran numero di parti interessate a impegnarsi in tirocini di qualità. Ha facilitato il collegamento in rete, la cooperazione e la condivisione di buone pratiche e il Cedefop (Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale) e la Fondazione europea per la formazione professionale (ETF) hanno fornito supporto strategico agli esperti.

L'Alleanza è una piattaforma per condividere esperienze e apprendere dalle migliori pratiche. È inoltre possibile trovare partner, sviluppare nuove idee e iniziative e accedere alle ultime notizie e strumenti sull'apprendistato.Per unirsi alla piattaforma le parti interessate devono presentare un impegno formale nel campo della promozione degli apprendistati, compilando il modulo di domanda presente sul sito e inviandolo via mail (cfr. fondo pagina). Questo impegno può riguardare diversi aspetti dell’apprendistato: il potenziamento di un programma o un'iniziativa esistente, il lancio di una nuova partnership o di un progetto pilota, l'avvio di apprendistati in un nuovo paese, l'agevolazione della mobilità o la qualità e l'attrattiva dell’offerta formativa. Tutti gli impegni presi dai partecipanti vengono pubblicati online.

Giulia Chiarel

 

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU UpdateCulture and Education itaSouth Tyrol
EU Update "Europäische Ausbildungsallianz"

Die aktuelle Ausgabe des EU Update befasst sich mit dem dem "Europäische Ausbildungsallianz" der Europäischen Union.  

 

Hier finden Sie die Pdf-Version (in italienischer Sprache) zum Download. 

Hier finden Sie die Liste der veröffentlichten EU Update.

 

Tags: EU UpdateCulture and Education deSouth Tyrol
EU Update "Haushaltsplanung der EU nach 2020"

Die aktuelle Ausgabe des EU Update befasst sich mit dem dem "Haushaltsplanung der EU nach 2020" der Europäischen Union.  

 

Hier finden Sie die Pdf-Version (in italienischer Sprache) zum Download. 

Hier finden Sie die Liste der veröffentlichten EU Update.

 

Tags: EU Updateregional policy deSouth Tyrol
EU Update - Il bilancio dell'UE dopo il 2020

In vista della riunione informale dei leader programmata per il 23 febbraio 2018, la Commissione europea ha pubblicato una Comunicazione contente diverse opzioni - e i relativi effetti finanziari - per il bilancio a lungo termine dell'UE in grado di realizzare efficientemente le priorità dell'Unione dopo il 2020.Nella loro riunione del 23 febbraio i leader dell'Unione europea discuteranno di come garantire che le priorità che hanno fissato il 16 settembre 2016 a Bratislava e il 25 marzo 2017 nella dichiarazione di Roma possano essere adeguatamente finanziate e quindi trasformate in realtà. Fissare priorità comuni e dotare l'Unione dei mezzi per attuarle sono elementi tra loro inseparabili.

Read more

Tags: EU Updateregional policy itSouth Tyrol
EU Update "Alpeuregio Summer School 2018"

Die Alpeuregio Summer School führt, unter Organisation der Vertretung Tirol – Südtirol – Trentino, im diesjährigen Sommer zum 8. Mal in die Funktionsweisen der EU-Institutionen und Politikbereiche der EU ein.Seit 1995 besteht das gemeinsame Vertretungsbüro des Landes Tirol, der Autonomen Provinz Bozen-Südtirol und der Autonomen Provinz Trient zur Europäischen Union in Brüssel. Die Zusammenarbeit der Regionen wurde seit damals immer weiter gestärkt und hat zu verschiedensten gemeinsamen Initiativen geführt, darunter auch die Alpeuregio Summer School, welche eine der wichtigsten ist.Dem Erfolg der letzten Jahre folgend, organisiert das gemeinsame Vertretungsbüro der Regionen Tirol – Südtirol – Trentino nun die 8. Ausgabe dieser Bildungserfahrung.

Read more

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update "Alpeuregio Summer School 2018"

 L'edizione di questa settimana dell'EU Update si concentra sull'Alpeuregio Summer School 2018.

La versione completa in PDF è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU UpdateSouth Tyrol
EU Update "Task Force on Subsidiarity, Proportionality and "Doing Less More Efficiently""

 Il 14 novembre 2017 il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha istituito ufficialmente la "Task force sulla sussidiarietà, proporzionalità e "il fare meno in modo più efficiente". La task force ha iniziato suoi lavori il 1° gennaio 2018 ed è presieduta da Frans Timmermans, primo Vicepresidente della Commissione, responsabile del miglioramento della regolamentazione, delle relazioni interistituzionali, dello stato di diritto e della Carta dei diritti fondamentali.Gli altri membri della task force sono sei, nominati in egual misura dai parlamenti nazionali e dal Comitato delle Regioni.

Read more

Tags: EU Updateregional policy itSouth Tyrol